Benvenuti al Monte San Giorgio

Patrimonio Mondiale dell'UNESCO

 

Una visita in questi luoghi, sul territorio e nei musei dei fossili, vi permetterà di scoprire il fascino di un mondo perduto risalente a oltre 200 milioni di anni fa.

 

Il Monte San Giorgio è da annoverare tra i più importanti giacimenti fossiliferi al mondo del Triassico Medio, un'epoca geologica compresa tra 247 e 237 milioni di anni fa. I fossili di questa montagna, noti per la loro varietà e per l’eccezionale stato di conservazione, sono stati portati alla luce e analizzati a partire dal 1850 da paleontologi svizzeri e italiani.

 

Il riconoscimento internazionale di questo giacimento è confermato dall'iscrizione nella lista del Patrimonio mondiale dell'UNESCO avvenuta nel 2003 su versante svizzero e nel 2010 su quello italiano.

 

Museo dei fossili del Monte San Giorgio

Il Museo dei fossili del Monte San Giorgio, ristrutturato e ampliato dall’architetto ticinese Mario Botta, è stato inaugurato nel 2012. La struttura mostra una raccolta di fossili di animali e piante provenienti dagli eccezionali giacimenti del Monte San Giorgio, oggi iscritto nel Patrimonio mondiale dell’UNESCO. Una ricostruzione lunga 2.5 m del sauro terrestre Ticinosuchus accoglie il visitatore del Museo, situato nel centro del paese di Meride. Esso viveva circa 240 milioni di anni fa ai margini di un mare subtropicale, insieme a molti pesci e altri sauri marini che si erano adattati alla vita acquatica. L’eccezionale stato di conservazione degli scheletri del Triassico Medio ha reso la “montagna dei sauri” un sito naturalistico di fama mondiale, oggi iscritto nel Patrimonio dell’umanità dell’UNESCO. Distribuito su quattro piani, il museo presenta una grande varietà di esseri viventi, che abitavano il mare e la costa del Ticino meridionale di allora. Illustrazioni e modelli rendono comprensibile al visitatore questo mondo da lungo scomparso, i cui fossili sono stati estratti, preparati e descritti scientificamente da specialisti svizzeri e italiani a partire dal 1850.

 

Terrazza panoramica della Val Mara

 

Una terrazza sul Triassico Medio, a pochi passi dal Museo dei fossili, dove scoprire le rocce fossilifere più recenti del sito Patrimonio mondiale. Lungo il sentiero geo-paleontologico in direzione Serpiano e a circa 10 minuti a piedi dal Museo sorge la Terrazza panoramica della Val Mara. Si tratta di aula didattica all’aperto, immersa nel bosco poco sopra il torrente Gaggiolo, in uno dei punti panoramici più suggestivi del Monte San Giorgio, dove è possibile osservare e quasi toccare con mano, l’imponente falesia rocciosa del Calcare di Meride e scoprire una delle principali zone di scavo scientifico del sito.

 

_______________________________________________

 

Accesso per disabili

L'edificio del Museo dei fossili del Monte San Giorgio è accessibile a persone con disabilità motoria e ai loro accompagnatori. Soltanto il cortile interno acciottolato non è adatto a persone in sedia a rotelle.

Parcheggi per disabili si trovano a 140 metri dal museo. I servizi igienici per disabili sono situati all'entrata a piano terra. Sugli altri piani non vi sono servizi igienici. Il museo è distribuito su quattro livelli raggiungibili tramite un lift.

 

Mostre temporanee

TESORI NASCOSTI - da aprile 2018

Mostra fotografica itinerante dal cuore del sito Patrimonio mondiale e per la gente

 

Gigantografie di fossili marini di forte impatto visivo e dal carattere estetico oltre che scientifico, immortalate dal noto fotografo Franco Banfi e presentate in un’accattivante elaborazione grafica su teli di stoffa. Fossili eccezionali, unici, perfettamente conservati, risalenti a 239'000'000 di anni fa. Mostra itinerante, allestita nello storico cortile del Museo dei fossili del Monte San Giorgio a Meride. Immagini che abbelliranno altre realtà, cortili e vie storiche. Un messaggio dal cuore del sito Patrimonio mondiale dell'UNESCO, per la gente, testimone della bellezza della natura.

Tariffe in CHF

Adulti 12.-

Ridotti 10.-

Da 6 a 16 anni 6.-

Sotto i 6 anni 0.-

 

Biglietto famiglia (2 adulti + 2 bambini da 6 a 16 anni) 29.-

Prezzi speciali per le scuole: allievi 3.- | docenti 5.-

 

Visite guidate al museo (ca. 1.5 ore) 120.-

Audioguide (italiano, DE, FR, EN) 3.-

 

Orari di apertura: 9.00 - 17.00

Aperto: da martedì a domenica, Lunedì di Pasqua, Lunedì di Pentecoste

Chiuso: lunedì, 24-25 e 31 dicembre, 1 gennaio

Come raggiungerci

In auto

  • Autostrada A2, uscita "Mendrisio"
  • Seguire la segnaletica indicante "Monte San Giorgio" o "Serpiano"
  • La destinazione è al villaggio di Meride (10 minuti da Mendrisio)

 

Con i mezzi pubblici

  • Treno sino a "Mendrisio"
  • BUS 524 da "Mendrisio stazione transito bus" direzione Meride
  • La destinazione è a "Meride paese" (21 minuti da Mendrisio)

 

Museo dei fossili del Monte San Giorgio

Via Bernardo Peyer 9

CH - 6866 Meride

Tel + 41 (0)91 640 00 80